Salesforce.com rilascia sforce 2.0, il primo application server on-demand del mercato

Salesforce.com rilascia sforce 2.0, il primo application server on-demand del mercato
~ Il nuovo application server on-demand consente agli sviluppatori di creare, effettuare l’hosting ed eseguire delle applicazioni client/service complete, utilizzando gli strumenti di BEA, Borland, Microsoft e Sun ~
Salesforce.com ha annunciato il rilascio di sforce 2.0, l’application server on-demand di prossima generazione. Aperto, sicuro ed affidabile, sforce 2.0 application server on-demand è la prima piattaforma al mondo per la creazione, l’hosting e l’esecuzione delle applicazioni client/service. Sforce 2.0 permette agli sviluppatori di personalizzare, integrare ed estendere l’interfaccia utente di salesforce.com, i modelli business logic e dati per supportare delle specifiche necessità dell’azienda, con una semplicità ed una efficacia inedite.
Le innovazioni in sforce 2.0 rappresentano un modo unico di applicare le tecnologie di sviluppo emergenti, tra cui XML, i Web Service e tecnologie utility-based, presentate in un modo che consente alle aziende di avere dei benefici immediati e chiari.
Con sforce 2.0 gli sviluppatori possono ora definire degli oggetti personalizzati e specifici per le loro necessità ed utilizzare i nuovi controlli sforce per estendere le interfacce utente in base a specifiche richieste.
Sfruttando agevolmente i nuovi Web Service API, è ora più facile utilizzare i più popolari ambienti di sviluppo come BEA WebLogic, Borland Jbulder X o Microsoft Visual Studio.NET. Il risultato è la capacità di creare soluzioni CRM in grado di competere e di superare la sofisticatezza delle soluzioni tradizionali basate su software, ma ad un costo e con una complessità decisamente minori.
"Le API di sforce 2.0 sono tra le più innovative ed importanti applicazioni fatte fino ad oggi degli standard open Web Services," ha dichiarato Adam Bosworth, , chief architect e senior vice president dell’ advanced development di BEA Systems. "Combinate con le innovazioni del Web Services Description Language (WSDL) dinamico, questi Web Services rappresentano quello che si riesce ad ottenere quando la complessità e il rischio possono essere rimossi dall’integrazione. La semplicità di questa nuova Application Programme Interface (API), e del modello di piattaforma di software-come-servizio, possono fare dell’integrazione CRM di alto livello una realtà a portata di tutti.
L’application server on-demand sforce 2.0 è disponibile automaticamente per oltre 8.000 clienti e 112.000 utenti attraverso la release Winter ’04 di salesforce.com ed è quindi il Web Service più ampiamente XXX nel mercato delle applicazioni aziendali.
Introdotto nel giugno 2003, più di 50 solution provider, 300 aziende e 1.000 sviluppatori stanno utilizzando sforce per ampliare salesforce.com e creare nuove applicazioni.
"Abbiamo bisogno di un sistema che sia ampliabile in base alle nostre specifiche necessità aziendali," ha detto Ron Hess, CRM Program Manager di Neoforma. "Con i nuovi oggetti di sforce e i suoi nuovi controlli (sforce controls), siamo in grado di evitare le costrizioni di solito associate alle soluzioni on-demand e possiamo creare e mettere in opera delle applicazioni con un tempo ed uno sforzo di molto inferiori rispetto a quelli necessari quando si utilizza il software aziendale tradizionale."
"Con sforce 2.0 le aziende possono usufruire dei benefici di un application server on-demand per creare delle soluzioni personalizzate e specificamente costruite sui bisogni aziendali," ha commentato Marc Benioff, presidente e CEO di salesforce.com. "Facendo della promessa dei Web Services una realtà , sforce e lo sviluppo di applicazioni on-demand hanno preso il meglio delle tradizionali soluzioni software aziendali nella capacità di creare, effettuare hosting ed eseguire le applicazioni client/service, senza compromessi."

Informazioni su salesforce.com

Fondata nel 1999, salesforce.com è il leader del cloud computing per le aziende. Le tecnologie cloud social e mobile di Salesforce.com consentono alle aziende di trasformarsi in aziende clienti mettendo in contatto clienti, dipendenti, partner e prodotti in modi del tutto nuovi. La piattaforma e le applicazioni dell’azienda, basate sull’architettura multitenant in tempo reale di salesforce.com, sono in grado di rivoluzionare il modo in cui le aziende svolgono le proprie attività di vendita, assistenza, marketing e innovazione.

 

  • Fai crescere la tua attività con l’applicazione di vendita numero 1, Salesforce Sales Cloud
  • Offri un servizio clienti sorprendente con l’applicazione di servizi numero 1, Salesforce Service Cloud
  • Ascolta, coinvolgi, pubblicizza e misura il marketing su social network con l’applicazione numero 1 per il social marketing, Salesforce Marketing Cloud
  • Sviluppa e offri applicazioni social e per dispositivi mobili con Salesforce Platform. Amplia il tuo successo grazie a AppExchange, il marketplace leader mondiale per le applicazioni aziendali.

 

Qualsiasi servizio o funzionalità non rilasciati a cui si fa riferimento in questo o in altri documenti di carattere pubblico non sono al momento disponibili e potrebbero non essere forniti in tempo o non essere mai forniti. I clienti che acquistano le applicazioni salesforce.com devono basare le loro decisioni di acquisto sulle funzionalità attualmente disponibili. Salesforce.com ha la sede principale a San Francisco, con uffici in Europa e in Asia, ed è quotata al New York Stock Exchange sotto il simbolo "CRM". Per ulteriori informazioni visita il sito http://www.salesforce.com oppure chiama il numero verde 1-800-NO-SOFTWARE.