< indietro
 

Salesforce.com presenta la nuova versione di Force.com for Google App Engine e offre agli sviluppatori nuove funzionalità per per sviluppare applicazioni con il cloud computing

Force.com for Google App Engine unisce le due più note piattaforme di cloud computing disponibili sul mercato

Salesforce.com, l’azienda di cloud computing a livello enterprise, ha annunciato oggi la disponibilità di una nuova versione di Force.com for Google App Engine, un set di strumenti e servizi dedicati agli sviluppatori in grado di unire le due principali piattaforme di cloud computing per lo sviluppo applicativo disponibili sul mercato. Grazie alla nuova versione, gli sviluppatori potranno ora utilizzare anche il linguaggio Java, in quanto supportato da Google App Engine, per sviluppare le proprie applicazioni su Force.com. "Gli sviluppatori possono trarre vantaggio da entrambe le infrastrutture di cloud computing di Google e salesforce.com per costruire e avviare le proprie applicazioni”, ha dichiarato Marc Benioff, Chairman e CEO di salesforce.com. "Grazie alla collaborazione con Google, gli sviluppatori hanno a disposizione le innovative funzionalità di cloud computing disponibilii con Force.com e AppEngine, ciò si traduce nell’opportunità di realizzare applicazioni migliori per i propri clienti." "Siamo entusiasti di come l’anteprima di AppEngine for Java sia stata accolta dalla community di sviluppatori,” ha affermato Scott McMullan, Google Apps Partner Lead for Google Enterprise. "Il connubio tra Force.com e le migliorie apportate ad App Engine accresceranno ulteriormente la possibilità per gli sviluppatori di tutti il mondo di creare nuove applicazioni direttamente nella nuvola.” “Siamo entusiasti della possibilità di beneficiare congiuntamente della piattaforma Force.com e di App Engine with Java,” ha dichiarato Jeff Douglas, Senior Salesforce.com Platform Developer, Informa Plc. “Stiamo mettendo a punto numerosi prototipi di applicazioni customer-facing, al fine di sostituire i processi cartacei. Il Cloud Computing ci consente di realizzare prototipi, creare applicazioni e renderle disponibili velocemente presso i nostri clienti”. Force.com for Google App Engine – connettere le “nuvole” Force.com for Google App Engine offre agli sviluppatori un set di strumenti e servizi per realizzare interamente nella “nuvola” nuove tipologie di applicazioni web e business. Invece di dover gestire e mantenere la propria infrastruttura on-premise, gli sviluppatori hanno la possibilità di servirsi dell’infrastruttura cloud computing real time di Google e salesforce.com per sviluppare e utilizzare le nuove applicazioni sul web. Force.com for App Engine consentirà agli sviluppatori di ottenere ulteriori benefici rispetto a quanto già ottenuto utilizzando App Engine per costruire le applicazioni web. Di fatto, sarà più semplice integrare le proprie applicazioni App Engine con i dati aziendali presenti su Force.com.

Con Force.com for App Engine, le applicazioni web costruite su App Engine possono utilizzare le informazioni aziendali presenti su Force.com. Force.com for Google App Engine offre agli sviluppatori: • Librerie Java progettate per girare su Google App Engine che consentono alle applicazioni App Engine di leggere e scrivere su Force.com utilizzando le SOAP API di Force.com • Un mezzo per portare il linguaggio Java nell’ambiente cloud scalabile App Engine e interagire direttamente con il database nativo, il workflow e le funzionalità di logica in Force.com • Facile accesso per gli sviluppatori di App Engine ai servizi e alle funzionalità di Force.com, tra cui i modelli mobile, di analisi, di sicurezza e di condivisione, user authentication, supporto multilingue, di valuta e altro ancora. Inoltre, Force.com for Google App Engine comprende: • Un client Web Service SOAP open source che consente il passaggio diretto e l’accesso a livello dei singoli oggetti dalle applicazioni Google App Engine alla piattaforma Force.com. Inoltre il client Web Service può essere utilizzato anche con una WSDL (non-Force.com) ed è disponibile accedendo a: developer.force.com and code.google.com • Documenti Java completi per il client Web Service, tra cui il codice sorgente Java • Documenti Java completi per la libreria SOAP dei partner, tra cui il codice sorgente Java • Manuale di avvio per gli sviluppatori di Force.com e Google App Engine per aggiornarsi velocemente • Una semplice applicazione che unisce le due piattaforme di cloud computing per la realizzazione di un catalogo relativo all’esperienza di acquisto. Costruire un’alleanza strategica Dal 2003, grazie alla collaborazione che ha portato alla nascita di Google.org, le aziende lavorano congiuntamente su un progetto comune volto a promuovere, da una parte le cause filantropiche, dall’altra i vantaggi del cloud computing per sviluppatori e clienti: • 2003: Google.org • 2005: Google Maps - Salesforce CRM mashups • 2006: Salesforce for Google AdWords™ • 2007: Salesforce Group Edition featuring Google AdWords • 2007: OpenSocial • 2008: Salesforce for Google Apps™ • 2008: Force.com for Google Data APIs • 2008: Google Visualization API • 2009: Force.com for Google App Engine Ulteriori informazioni: Force.com – la piattaforma di cloud computing a livello enterprise di salesforce.com Google App Engine – la piattaforma che consente di utilizzare l’infrastruttura di Google per avviare applicazioni Web Force.com for App Engine – Dal connubio delle due piattaforme nasce il nuovo set di strumenti e servizi Introductory Session – sessione di presentazione di Force.com for Google App Engine in occasione dell’evento Google I/O

Informazioni su salesforce.com

Fondata nel 1999, salesforce.com è il leader del cloud computing per le aziende. Le tecnologie cloud social e mobile di Salesforce.com consentono alle aziende di trasformarsi in aziende clienti mettendo in contatto clienti, dipendenti, partner e prodotti in modi del tutto nuovi. La piattaforma e le applicazioni dell’azienda, basate sull’architettura multitenant in tempo reale di salesforce.com, sono in grado di rivoluzionare il modo in cui le aziende svolgono le proprie attività di vendita, assistenza, marketing e innovazione.

 

  • Fai crescere la tua attività con l’applicazione di vendita numero 1, Salesforce Sales Cloud
  • Offri un servizio clienti sorprendente con l’applicazione di servizi numero 1, Salesforce Service Cloud
  • Ascolta, coinvolgi, pubblicizza e misura il marketing su social network con l’applicazione numero 1 per il social marketing, Salesforce Marketing Cloud
  • Sviluppa e offri applicazioni social e per dispositivi mobili con Salesforce Platform. Amplia il tuo successo grazie a AppExchange, il marketplace leader mondiale per le applicazioni aziendali.

 

Qualsiasi servizio o funzionalità non rilasciati a cui si fa riferimento in questo o in altri documenti di carattere pubblico non sono al momento disponibili e potrebbero non essere forniti in tempo o non essere mai forniti. I clienti che acquistano le applicazioni salesforce.com devono basare le loro decisioni di acquisto sulle funzionalità attualmente disponibili. Salesforce.com ha la sede principale a San Francisco, con uffici in Europa e in Asia, ed è quotata al New York Stock Exchange sotto il simbolo "CRM". Per ulteriori informazioni visita il sito http://www.salesforce.com oppure chiama il numero verde 1-800-NO-SOFTWARE.