"Abbiamo analizzato a lungo e attentamente Salesforce Service & Support, raffrontandola ad altre soluzioni software. Salesforce Service & Support offriva una maggiore facilità di implementazione e integrazione. Nel primo anno, abbiamo già risparmiato 125.000 dollari, principalmente grazie al fatto che non dobbiamo gestire i nostri server."

- JBoss

 

JBoss, una Divisione di Red Hat, Risparmia Migliaia di Dollari nel Primo Anno, grazie a Salesforce Service & Support

Sfida

  • JBoss, divisione di Red Hat, necessitava di un solido sistema di assistenza clienti in grado di gestire i requisiti di supporto in continua espansione
  • JBoss registra continuamente un tasso di adozione di Saleforce da parte degli utenti pari al 98% a livello nazionale e voleva raggiungere una cifra simile anche per la propria struttura di servizi
  • La divisione, inoltre, necessitava di capacità di integrazione con un portale personalizzato proprietario che era in fase di sviluppo nello stesso momento

Soluzione

  • Dopo una lunga e attenta valutazione, JBoss ha scelto il modello on-demand di Salesforce Service & Support, preferendolo ad altri software
  • Salesforce Service & Support era in grado di soddisfare tutti i requisiti operativi, fornendo al contempo una maggiore flessibilità di integrazione mediante l'API per Telefonia Apex
  • Altro importante vantaggio era il fatto che non fosse necessario installare e gestire hardware e software, usufruendo invece dell'aggiornamento automatico alle nuove funzionalità

Risultati

  • JBoss è ora in grado di gestire e condividere facilmente le informazioni sui clienti mediante il nuovo servizio e le operazioni di supporto
  • Grazie ai dati e ai processi di vendita strettamente integrati, JBoss può facilmente eseguire l'integrazione del portale con Salesforce, secondo necessità
  • In base ai risultati di un'analisi comparata con altre soluzioni, JBoss prevede di risparmiare più di 125.000 dollari, solo nel primo anno
Torna all'inizio
 
Chat in tempo reale