Quali sono le sfide dietro l’angolo per le piccole e medie imprese (PMI)? In che modo le PMI utilizzano la tecnologia per soddisfare le aspettative dei clienti? Salesforce Research ha appena pubblicato la terza edizione del suo "Piccole e medie imprese, i trend principali", in cui oltre 2000 imprenditori e leader di PMI di tutto il mondo condividono dati e osservazioni. Il report approfondisce le sfide e gli obiettivi delle piccole e medie imprese, analizza in che modo i dati demografici influenzano le PMI e si interroga sul ruolo che gioca la tecnologia nel soddisfare le aspettative dei clienti.

 

Qui di seguito abbiamo estrapolato alcune tendenze che ci sembrano molto indicative.

 

Le donne imprenditrici hanno difficoltà a trovare i finanziamenti

 

I dati mostrano che le donne incontrano ancora maggiori difficoltà rispetto agli uomini nel trovare i finanziamenti: il 62% delle donne dichiara che l’accesso ai capitali è il maggiore ostacolo che devono affrontare, rispetto al 57% degli uomini, per cui la sfida maggiore è assumere i talenti giusti (62%). In Francia, un mercato simile a quello italiano, i tre maggiori ostacoli per imprenditori e imprenditrici sono nell’ordine: la mancanza di tempo, l’assunzione dei talenti e l’accesso al capitale.

 

Le motivazioni professionali cambiano con l’età

 

 

I leader delle PMI hanno affermato che la loro prima motivazione per intraprendere un’attività è diventare il capo di se stessi (55%). Tuttavia, le motivazioni tendono a cambiare a seconda della generazione di appartenenza. Rispetto ai Baby boomer e ai Tradizionalisti, i Millennial e la Generazione Z sono più propensi a lanciare un’attività per realizzare un’idea che li appassiona, avere un reddito supplementare o fuggire da un ambiente di lavoro ostile (qui un blog post per approfondire le differenze fra Millennial e Generazione Z). In Francia e in Germania le tre motivazioni principali per intraprendere un’attività, a prescindere dall’età, sono nell’ordine: essere il capo di se stessi, sfruttare un’opportunità, guadagnare di più.

 

L’intelligenza artificiale è sempre più popolare 

 

 

Cosa pensano le PMI dell’intelligenza artificiale (IA)? La nostra ricerca indica che l’IA è diventata un vantaggio competitivo reale per le società in crescita nel 2019. Infatti, quasi la metà (46%) degli imprenditori di PMI in crescita pensa di essere pronto a utilizzare l’intelligenza artificiale. In Francia questo dato scende al 37%, mentre in Germania raggiunge il 49%, posizionandosi al di sopra della media.

 

Le aspettative dei clienti determinano i piani di investimento

 

Nella pianificazione dei propri investimenti, le PMI danno la priorità a quelle tecnologie che offrono ai clienti l’esperienza personalizzata che stanno cercando.

Le transazioni concluse, le informazioni relative al supporto post-vendita, la risposta dei clienti alle campagne di marketing sono alcuni dei dati che i software CRM (Customer Relationship Management) raccolgono e utilizzano per anticipare le necessità dei clienti. Il risultato è la creazione di una customer experience personalizzata, la quale ha ormai assunto a pieno titolo un ruolo strategico e differenziante all’interno dell’azienda. I moderni CRM aziendali, da questo punto di vista, offrono un ottimo servizio, potendo contare su funzionalità create appositamente per supportare le campagne di marketing e di web marketing.

Dalla nostra ricerca emerge che i sistemi di Customer Relationship Management (CRM) sono la priorità tecnologica per le PMI in crescita, anche se questo dato riguarda soprattutto le imprese di taglia media. In Francia il 49% delle PMI utilizza un sistema di CRM, in Germania il 51%.



La fiducia è il fattore determinante

 

Nel mondo del business, la fiducia nelle relazioni con clienti, dipendenti e venditori fa la differenza. Il 90% dei leader di PMI ritengono che la fiducia sia il valore più importante nella relazione con il cliente.

 

 

Scarica il report "Piccole e medie imprese, i trend principali" per approfondire e scoprire quali fattori possono determinare la crescita della tua azienda o start-up!