Connessione tra aziende e clienti, digitalizzazione e valorizzazione dei talenti. Ma non solo: inclusione, formazione, risoluzione del gap di competenze digitali e digital transformation, ma soprattutto l’emozione di ritrovarsi finalmente insieme dopo tre anni.

È così che potremmo riassumere in poche parole Salesforce Live Milano 2022, il nostro appuntamento annuale, tornato dal vivo presso il MiCo - Centro Congressi di Milano.

Con 30 clienti sul palco, 51 sessioni, 33 partner sponsor del calibro di Accenture, Deloitte Digital, PWC, e molti altri, la giornata è stata ricca di novità ed entusiasmo. Un entusiasmo che ha scandito anche le settimane precedenti all’evento, dal momento che è andato sold out già a 20 giorni dalla data fissata, con circa 4.000 ospiti registrati. Un vero successo!

L'area espositiva

Gli onori di casa sono stati fatti dal nostro Country Leader Mauro Solimene, che ha da subito raccontato i punti salienti di ciò che Salesforce mira a offrire all’ecosistema imprenditoriale italiano e ai propri clienti: omnicanalità e relazioni solide e semplici e maggiori competenze, soprattutto digitali.

E grazie a progetti come la Digital Talent Factory, il luogo virtuale che mira a colmare il gap di competenze digitali e a creare nuovi posti di lavoro all’interno dell’ecosistema Salesforce, tutto ciò è sempre più reale e possibile.

 

Mauro Solimene sul palco di Salesforce Live Milano 2022

 

Le storie dei Trailblazer al centro dell'evento

 

Sul palco anche alcuni dei nostri Trailblazer come Iren Luce e Gas, che ​​ha dimostrato come la trasformazione digitale possa creare nuove relazioni, e Miroglio Fashion, che ha portato sul palco il tema dell’omnicanalità come strumento cruciale per i negozi del futuro.

 

Il CEO di Gruppo Miroglio, Alberto Racca

 

Il business è cambiato e bisogna stare al passo con la rapidità con cui la digital transformation sta ridisegnando le aziende di tutto il mondo. Sono necessarie dunque accelerazione digitale e competenze affinchè le aziende possano operare in questo contesto e offrire ai propri clienti i servizi migliori a cui accedere. È impossibile non citare in questo caso una delle novità annunciate durante l’evento, il nuovo accordo di partnership siglato tra Salesforce e la cloud company di proprietà di TIM, Noovle, per coadiuvare e implementare i processi di trasformazione digitale di aziende e pubbliche amministrazioni per renderle più efficienti e competitive.

Insomma, una giornata all’insegna di nomi prestigiosi e leader di settore che si sono confrontati su tematiche attuali e trend del momento, toccando questioni cruciali come le sfide che le aziende di oggi non possono più permettersi di ignorare se desiderano puntare al successo.