Il coordinamento del servizio sanitario attraverso Salesforce è la chiave che ci aiuterà a ridurre quel piccolo problema da 6,3 miliardi di dollari.”

TIM PLETCHER, DIRETTORE ESECUTIVO DELLA MHIN
 

Migliorare il servizio sanitario e ridurre i costi è oggigiorno una preoccupazione di tutti. Ma come fare? La Michigan Health Information Network (MiHIN) sta mettendo in contatto tutti i centri medici del Paese per aiutare i dottori a comprendere al meglio i bisogni dei pazienti. L'agenzia utilizza Salesforce per fare in modo che i professionisti dell'assistenza sanitaria possano ottenere le informazioni di cui hanno bisogno nel momento in cui ce n'è bisogno per eliminare le inefficienze e migliorare il servizio.

"Quasi il 90 percento dei 7,2 milioni di dollari spesi annualmente in medicamenti nel solo Michigan ha delle conseguenze non intenzionali: effetti collaterali negativi, sintomi che obbligano il ricovero del paziente oppure nessun tipo di effetto" spiega Tim Pletcher, Direttore Esecutivo. "Non si tratta solo di inefficienza, ma anche e soprattutto di un pericolo per i pazienti. Il coordinamento del servizio sanitario attraverso Salesforce Platform è la chiave che ci aiuterà a ridurre quel piccolo problema da 6,3 miliardi di dollari."

L'agenzia utilizza Sales Cloud per raccogliere informazioni su oltre 275.000 operatori e monitorare e comprendere le connessioni tra dottori, ospedali e case di cura, nonché tra operatori e pazienti. "Rimuovere la frammentazione è fondamentale per trasformare il servizio sanitario. Abbiamo bisogno di un metodo per monitorare tutti gli operatori e il modo in cui collaborano."

Uno strumento personalizzato sviluppato su Salesforce Platform permette di creare identità univoche per monitorare i rapporti complessi tra gli operatori sanitari e di archiviare gli indirizzi elettronici così che i dati possano essere trasmessi in modo sicuro. La possibilità di condividere informazioni consentirà di ridurre il bisogno di trattamenti ridondanti (come i test ripetitivi) e semplificare i processi di assegnazione e gestione dei referti, migliorando il servizio in generale.

"Il team di medici di un paziente deve essere informato di ogni singolo trattamento del paziente. La Health Provider Directory sviluppata su Salesforce Platform permetterà agli operatori di collaborare al meglio." È fondamentale che tutti i dati condivisi vengano inoltrati in modo appropriato solo alle organizzazioni e persone giuste. I controlli di Salesforce assicurano il rispetto della privacy e una condivisione di informazioni che osservi i regolamenti disciplinari.

 

Rimuovere la frammentazione è fondamentale per trasformare il servizio sanitario. Abbiamo bisogno di un metodo per monitorare tutti gli operatori e il modo in cui collaborano.”

TIM PLETCHER, DIRETTORE ESECUTIVO DELLA MHIN

Con le dinamiche del servizio sanitario in continua evoluzione, la MiHIN sta pensando di estendere l'implementazione Salesforce per semplificare l'accesso dei cittadini alle proprie informazioni sanitarie. L'agenzia sta inoltre collaborando con le controparti di altri Stati per condividere le best practice e trovare soluzioni che consentano ai pazienti di accedere più facilmente alle proprie informazioni sanitarie. Come spiega Pletcher, "Nel futuro i clienti potranno vedere le proprie cartelle online, quasi come se potessero controllare le informazioni sanitarie proprie e dei propri familiari su Facebook."

 
Chatter, Sales Cloud, Salesforce Mobile App, Small-Medium Business
Service Cloud, Sales Cloud, Data.com, Small-Medium Business
Se hai domande riguardo ai prodotti, ai prezzi, all’implementazione o a qualsiasi altra cosa, i nostri rappresentanti altamente qualificati sono qui per aiutarti.
O CHIAMACI 800 782619