CAPITOLO 5: offri soluzioni agili e creative per la gestione degli ordini

Dotati di un sistema di gestione degli ordini che permetta ai clienti di ricevere (e dare) i regali per tempo.

 
 
 
 
In che modo gestiremo gli ordini durante le festività natalizie 2021? Vediamo che soluzioni puoi adottare per prepararti alla corsa agli acquisti e soddisfare le aspettative dei clienti, per esempio rivolgendoti a corrieri alternativi e anticipando il periodo delle compere per evitare problemi di spedizione.

Lavora a stretto contatto con i tuoi normali corrieri

Lo spostamento verso il commercio digitale, avvenuto in maniera improvvisa e massiccia nel 2020, è un trend destinato a restare. E nel 2021 partiremo da una base già decisamente più alta per gli acquisti online. Per evitare i problemi verificatisi nel 2020 nella consegna degli ordini, ti consigliamo di far partire prima la stagione degli acquisti, proponendo per esempio delle promozioni speciali e collaborando con fornitori terzi di servizi logistici per pianificare eventuali ingorghi nelle consegne.

Come nel 2020, le principali aziende sfrutteranno i vettori del last-mile quali DoorDash e Instacart. Punta su soluzioni come l'acquisto online con ritiro in negozio e ritiro esterno nelle vicinanze e istruisci nuovamente i tuoi collaboratori affinché diventino i supereroi delle consegne pre-natalizie

Dai una linea chiara alla tua strategia di gestione degli ordini

Nel 2021 i negozi tradizionali svolgeranno un ruolo ancora più importante nell'evasione degli ordini. Se non hai ancora predisposto un programma di ritiro, puoi optare per il ritiro esterno e in negozio subito attivi, una soluzione per ordinare online in modo semplice e sicuro, avere una panoramica dell'inventario e dotare il personale di strumenti semplici per massimizzare la produttività nella gestione degli ordini.

Crea un piano di comunicazione chiaro che permetta agli acquirenti di sapere dove e come ritirare i loro ordini e fornisci tutte le informazioni utili prima del completamento dell'ordine. Non appena l'ordine è pronto, invia un avviso tramite mail, SMS o notifiche push con istruzioni dettagliate sulla modalità di identificazione richiesta, sul negozio, su cosa fare e come arrivarci. Assisti i clienti che ti contattano con delle domande.

Gestire domanda e fornitura

Tanti retailer stanno lavorando per farsi trovare pronti al periodo degli acquisti pre-natalizi. Per aumentare le vendite e rendere più prevedibile la gestione degli ordini, potresti per esempio proporre modelli di acquisto con abbonamento. Potresti inoltre sfruttare le capacità offerte dai moderni sistemi di gestione degli ordini, che connettono soluzioni back-end e app predefinite per integrare ERP, CRM e sistemi POS (point-of-sale), e accedere così ai dati degli ordini. Utilizzando le API di inventario potresti inoltre monitorare in tempo reale il tuo assortimento, gestire visivamente i flussi di lavoro e massimizzare la catena di fornitura. Con sistemi automatizzati di gestione degli ordini, registrazione dei pagamenti e creazione delle fatture, processare gli ordini diventa un gioco da ragazzi.
 
Scopri in che modo un CRM per il retail può aiutarti a deliziare gli acquirenti con esperienze omnicanale personalizzate.

Se è previsto il ritiro da parte del cliente, fornisci istruzioni chiare

Una volta che la spedizione è pronta per essere ritirata, usa il canale preferito dal cliente per inviargli istruzioni chiare: tipo di identificazione richiesta (p.es. numero di targa per il ritiro esterno "dal marciapiede"), dettagli sul negozio, indicazioni con un link alle mappe e riferimenti per l'assistenza in caso di domande.

Puoi anche sfruttare le risorse di localizzazione per fornire il servizio in lingue e valute diverse. Ti consigliamo inoltre di stabilire un ordine di priorità per gli ordini ricevuti sui diversi canali di vendita (compreso il negozio, i marketplace e i canali social), di personalizzare la logica aziendale e di aggiungere app per il pagamento, il negozio e altro ancora.

Non temere di sovraccaricare il cliente con troppi messaggi, soprattutto se riferiti a prodotti non più disponibili. La visibilità dell'inventario è fondamentale per garantire un'accurata disponibilità dei prodotti e dello stato degli ordini. Arrivati alla consegna, prova ad aumentare il numero di autisti per coprire l'ultimo miglio fino al destinatario. Quest'anno, il regalo più bello sarà quello che arriverà in tempo.

Come pianificare la vendita al dettaglio nel periodo pre-natalizio 2021

Per i retailer la prossima stagione dello shopping natalizio sarà senza precedenti ed è dunque importante che vi arrivino preparati. Con i consigli e le tattiche che ti proponiamo, sarai in grado di gestire al meglio i picchi di vendite e di offrire al cliente un servizio eccellente, sia in negozio che sui canali digitali.

Cerca di capire bene cosa vogliono gli acquirenti, monitora le performance dei tuoi canali digitali e soddisfa le esigenze dei clienti, qualunque sia il luogo, la modalità e il momento in cui fanno i loro acquisti.

 
 
 
 

Prepararsi al futuro del retail

Scopri in che modo integrare l'esperienza in store nella tua offerta omnicanale per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori.
 
Scarica la ricerca MAFED Bocconi - Salesforce e scopri:
  • Quali sono le funzioni del negozio fisico di domani
  • La percezione dei consumatori su importanza di made in e sostenibilità
  • Le nuove tendenze del customer engagement