Skip to Content

La storia del giovane Simone Giuffrida: da studente a docente della Skylabs Academy

Simone Giuffrida, docente della Skylabs Academy

Simone Giuffrida, giovane web developer che, dal 2019 ad oggi, è riuscito a costruire un solido percorso di carriera attraverso le certificazioni Salesforce, ci racconta il suo percorso professionale.

Il prestigioso partner tecnologico Salesforce fornisce un fondamentale contributo all’Academy, mettendo a disposizione rinomati professionisti per condividere il loro know how e tutti i segreti del digital durante i corsi

“In pochi anni sono passato da studente a docente della Skylabs Academy: uno dei poli di riferimento per l’alta formazione al Meridione d’Italia che, per ogni edizione, attira centinaia di laureandi e neolaureati, grazie al supporto di Salesforce. L’impresa di cloud computing numero uno al mondo continua a mettere a disposizione dell’Academy rinomati professionisti per condividere il loro know how, tutti i segreti del mondo digital e sostenere gli studenti durante le prove per ottenere le certificazioni”.

È una storia di successo quella di Simone Giuffrida, il giovane web developer che, dal 2019 ad oggi, è riuscito a costruire un solido percorso di carriera, senza perdere mai di vista la voglia di apprendere e di migliorare, attraverso le certificazioni Salesforce e conseguendo una Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica a pieni voti.

La storia di Simone

“Ho iniziato a frequentare il Bootcamp nel dicembre 2019, durante la prima edizione dell’Academy, e ho sostenuto l’esame a maggio 2020, ottenendo la certificazione Salesforce Administrator. Durante i miei primi quattordici mesi di lavoro, ho potuto proseguire il mio percorso di laurea magistrale e ho anche ottenuto altre certificazioni, come Platform Developer 1 in ambito CRM, studiando in orario lavorativo con il materiale gratuito fornito. Inoltre, sin da subito, sono stato impegnato in importanti progetti in ambito energetico”.

Esperienza in Academy da studente

“Sono felice di avere frequentato l’Academy perché, grazie a Salesforce, la qualità degli insegnamenti è sempre stata molto alta, sia quando frequentavamo il bootcamp in presenza, sia da remoto, dopo l’avvento della pandemia da Covid-19. L’Academy per me è una tutela nel percorso formativo e personale, che ti permette di potenziare la tua posizione lavorativa e le tue competenze”.

Da studente a docente dell’Academy

Quando mi hanno chiesto di diventare docente dell’Academy, ho risposto subito di ‘sì’ entusiasta. Per questa edizione il Bootcamp è stato suddiviso in 10 lezioni e io ho tenuto il corso di Process Automation e, durante un secondo incontro, mi sono concentrato sulla gestione dei rilasci, dei dati e degli strumenti per importazione dati. Abbiamo anche potuto confrontarci con i corsisti sui tool più innovativi. Un’esperienza che mi ha stimolato, in particolar modo la collaborazione con i colleghi, con i quali abbiamo preparato materiale, le slide e ideato esempi interattivi per animare la partecipazione”.

Percorso di apprendimento continuo sulle tecnologie Salesforce

“Il mio percorso di crescita non si è mai fermato e sono felice di aver potuto studiare per le certificazioni Salesforce, nell’ambito di piccole forme di ricerca e sviluppo del CRM, potendo utilizzare anche nuovi tool. Ho preso anche la certificazione Service Cloud e adesso sto provando a prendere quella da Architect. Conoscere le nuove tecnologie Salesforce, ci permette di migliorare la qualità dei prodotti che offriamo. Non ci fermiamo solo al CRM, ma la nostra area di competenza si sta ampliando anche in altri ambiti come Marketing Cloud. Le tecnologie Salesforce ci permettono di curare le relazioni con il cliente durante tutto il ciclo di vita digitale, integrando più approcci”.

Leggi le altre storie dei talenti dell’ecosistema Salesforce nella sezione dedicata del nostro blog

Salesforce Italia

I nostri blog post direttamente nella tua casella di posta: iscriviti per ricevere la nostra newsletter bisettimanale!